home > > > L’ARDENTE FIAMMA
Argomenti
Arte Musica Spettacolo
E-commerce
NewEconomy
TOURS
STORIA
NEWS
Istituzioni
Sport
Attività
No Profit
Offerte Lavoro
COSTUME
MERCATINO
I nostri autori
Inserzionisti
Vai al Sito del
Comune di San Giorgio di Piano


Leggi la
Storia di S.Giorgio


Vita vissuta
nella bassa bolognese


Dona il 5x1000 e
un progetto cresce


Annunci Immobiliari
di vendita e affitto


Prima di comprare
Confronta i prezzi
L’ARDENTE FIAMMA
di Alleanza Nazionale  07/11/2002

Avanti >>>>


Questo articolo, pur avendo come soggetto l’Arma dei Carabinieri e della Polizia è dedicato anche a tutte le Forze Armate della nostra Nazione che con abnegazione e coraggio difendono e tutelano giornalmente la nostra libertà e sicurezza...

...Carissimi Carabinieri. Carissimi Poliziotti. Carissimi Finanzieri. Carissimi Vigili del Fuoco. Carissimi Vigili Urbani. Carissimi Militari.

A voi volgo il mio pensiero. Vi scrivo perché non mi è possibile fare diversamente. Perché nessuno lo fa da memore tempo.
Vi scrivo perché ve lo meritate e perché il vostro pericolosissimo lavoro non ci è obbligatoriamente dovuto. Vi scrivo per dare un microscopico contributo a quanto ancora oggi (fine Luglio) purtroppo leggiamo contro di voi.

Sono indignato! Ma in che razza di società viviamo? E’ mai possibile che entrati nel terzo millennio, ci sia ancora bisogno di giudicare così altamente negativo il vostro operato.

Appena si parla di manifestazioni o di controlli degli sbarchi di immigrati clandestini, subito buona parte della Sinistra si schierano a spada tratta con immigrati, tute bianche e Casarini vari.
Mentre voi, siete immediatamente additati di metodi cileni e fascisti. Così vi mandano registi di sinistra a documentare le Vostre teoriche efferratezze da trasmettere all’estero per dimostrare (secondo loro) che in Italia vige una dittatura.

Tutto ciò perché la Sinistra non sa più che pesci prendere per accaparrarsi nuovi consensi. Violante che vi accusa di aver preso ordini a Genova da esponenti del mio partito. Perché lo ha detto? Ma per conquistare la platea del Social Forum.
Risultato: l’hanno fischiato e insultato. D’Alema che cerca di padroneggiare facendo fare molte brutte figure al segretario Piero Fassino. Perché?
Ma naturale, per cercare di contrastare la nuova stella nascente della Sinistra italiana, Sergio Cofferati. Un uomo che sta usando sfrontatamente e pericolosamente il sindacato come proprio trampolino di lancio nella grande politica, spiazzando sempre più i dirigenti attuali dei Ds.

Come la mettiamo poi con Rc che appoggia spesso e volentieri Cofferati, ma soprattutto uno come Luca Casarini, fra l’imbarazzo generale di molti Ds e soprattutto dei Popolari e della Margherita? Un Centro che non sa cosa fare se Rc entrerà nell’accordo di programma con i Ds. Dentro l’asse Cofferati/Bertinotti, o altro nuovo Ulivo con i soli rametti che restano?

Quindi cosa trovare di meglio se non usarvi come capri espiatori per un maggiore consenso e visibilità da parte di questa Sinistra in stato confusionale? E allora cosa aspettarsi da tutto ciò.
Naturalmente poliziotti in prigione o indagati per violenze, mentre i No Global violenti restano allegramente fuori. I Casarini di turno si possono permettere di istigare alla guerra urbana ogni due per tre, alla faccia della Costituzione Italiana e del suo Governo votato e voluto da libere elezioni e liberi cittadini.

Ci sarebbe ancora molto da dire, ma questo è già talmente sufficiente per motivare questo mio fondo e parlare di voi e per voi dalle pagine di questo piccolo periodico e riservarvi la prima pagina. Ve lo meritate! E chi vi scrive lo sa molto bene, essendo figlio di un militare e avendo a mia volta servito con orgoglio la mia Patria nell’anno del servizio militare come Carabiniere.



 Stampa   Segnala

Avanti >>>>

PRO LOCO NEWS
SOMMARIO
CALENDARIO
Casa a Bologna
Tipologia

In vendita
In affitto
Cerca per comune
Cerca per area

Network-ItaliaCasa    EmiliaCasa.Info


1998-2015 ver. 3.8.0
PRIVACY POLICY
LAB.ud.COM s.r.l.