home > > > MORTO GIANNI AGNELLI
Argomenti
Arte Musica Spettacolo
E-commerce
NewEconomy
TOURS
STORIA
NEWS
Istituzioni
Sport
Attività
No Profit
Offerte Lavoro
COSTUME
MERCATINO
I nostri autori
Inserzionisti
Vai al Sito del
Comune di San Giorgio di Piano


Leggi la
Storia di S.Giorgio


Vita vissuta
nella bassa bolognese


Dona il 5x1000 e
un progetto cresce


Annunci Immobiliari
di vendita e affitto


Prima di comprare
Confronta i prezzi
MORTO GIANNI AGNELLI
di La redazione  24/01/2003



Il presidente d'Onore della Fiat è deceduto alle 08:30 di stamattina ...

Il presidente d'onore della Fiat è deceduto alle 08,30 di stamattina.

Era da tempo malato di cancro alla prostata.

Domenica nel Duomo di Torino i funerali

E' stato, unanimemente, un protagonista del '900


LA BIOGRAFIA DELL'AVVOCATO

Giovanni Agnelli nasce a Torino nel 1921.

Si laurea in Giurisprudenza all'Università della capitale piemontese, quindi partecipa alla Seconda guerra mondiale come ufficiale di cavalleria sul fronte russo con il corpo di spedizione italiano, con il raggruppamento esplorante corazzato 'Lodi' in Tunisia meritandosi la Croce di guerra al valor militare e nella divisione 'Legnano' del corpo italiano di liberazione.

Entrato in Fiat nel 1943 come vice presidente, nel 1963 viene nominato amministratore delegato.

Dall'aprile 1966 al febbraio 1996 è presidente della società, di cui assume, in seguito, la presidenza d'onore.

Conserva la presidenza della finanziaria Ifi e di Exor Group, della Fondazione Giovanni Agnelli e della Società Editrice La Stampa e partecipa al consiglio di amministrazione dell'Eurofrance, dell'International Advisory Council della Chase Manhattan Corporation, del Board of Trustees della Salomon R. Guggenheim Foundation.

Numerose le partecipazioni in organismi internazionali: è, fra l'altro, membro dell'advisory board dei Bilderberg Meetings, dell'international advisory board del Council on Foreign Relations, presidente onorario del consiglio per le relazioni fra Italia e Stati Uniti e vice presidente dell'Associazione per l'Unione Monetaria Europea.

Dal 1974 al 1976 copre la carica di Presidente della Confindustria. Nel giugno 1991 viene nominato senatore a vita e dal 1945 al 1980 è sindaco di Villar Perosa.

(Fonte Ansa)


 Stampa   Segnala

PRO LOCO NEWS
SOMMARIO
CALENDARIO
Casa a Bologna
Tipologia

In vendita
In affitto
Cerca per comune
Cerca per area

Network-ItaliaCasa    EmiliaCasa.Info


1998-2015 ver. 3.8.0
PRIVACY POLICY
LAB.ud.COM s.r.l.