home > > > UNA RISPOSTA DOVUTA
Argomenti
Arte Musica Spettacolo
E-commerce
NewEconomy
TOURS
STORIA
NEWS
Istituzioni
Sport
Attività
No Profit
Offerte Lavoro
COSTUME
MERCATINO
I nostri autori
Inserzionisti
Vai al Sito del
Comune di San Giorgio di Piano


Leggi la
Storia di S.Giorgio


Vita vissuta
nella bassa bolognese


Dona il 5x1000 e
un progetto cresce


Annunci Immobiliari
di vendita e affitto


Prima di comprare
Confronta i prezzi
UNA RISPOSTA DOVUTA
di Argomenti On-Line  11/06/2003


di Marco Montanari- Coordinatore tavolo dell' Ulivo

 

Anche se ci eravamo ripromessi di non scadere in polemiche sterili e infondate su fatti non veri, come fa puntualmente la Lista di Insieme per S. Giorgio, ci sentiamo in dovere di rispondere al loro articolo pubblicato sull’ultimo Sangiorgese.

Nel suo scritto la Lista fa riferimento all’assemblea pubblica di metà mandato promossa alla fine del 2002 dall’Amministrazione Comunale e nella quale quest’ultima ha relazionato sullo stato di attuazione dei programmi.

Nel corso di questa riunione, alla quale era presente anche l’esponente di Alleanza Nazionale che però non è intervenuto, era possibile fare qualcosa, che deduciamo non sia possibile invece all’interno della Lista di Insieme per S. Giorgio: esprimere la propria opinione.

Attestato che il nuovo Tavolo dell’Ulivo è composto un maggior numero di rappresentanze politiche, tra loro diverse, crediamo che compito fondamentale di una coalizione politica sia quello di lavorare per il futuro di S. Giorgio. A tal fine occorre evidenziare e sollecitare i soggetti competenti, se si è convinti che su certe politiche programmate esistano dei ritardi, cercando di essere onesti con se stessi.

Questo è quanto abbiamo fatto alla predetta assemblea: tutto qui!

Le  gravi accuse di negligenza politico-amministrativa che l’Ulivo avrebbe rivolto alla giunta, non sono altro che fantasia politica cui fa ricorso sistematicamente la Lista di Insieme per S. Giorgio. Mi chiedo infatti per quale ragione il Consigliere di Alleanza Nazionale non abbia avuto il coraggio di ripetere in pubblico le accuse che da tempo va scrivendo sul periodico comunale o bacheca locale, forse perchè ha paura di eventuali repliche o forse perchè non avendo contenuti alternativi sa fare solo quello?

E costoro si candiderebbero alla guida di un paese quando non hanno neanche il coraggio di esprimersi pubblicamente davanti alla cittadinanza?

Quando si stravolge la realtà per creare scandali (e ciò risulta essere l’attività principale di questa alleanza politica di opposizione) è segno incontestabile di nanismo politico che mette a nudo la pochezza dei contenuti.

Alla Lista di Insieme per S. Giorgio vorremmo dire che contrariamente a quello che affermano, il Tavolo dell’Ulivo non controlla nessuna giunta e non chiede nessuna elezione anticipata. Ha soltanto evidenziato quello che ci sembrano essere dei ritardi nell’attuazione dei programmi. Ci dispiace che ciò sia ritenuto così grave ma, a nostro parere, sarebbe stato più grave non dire la nostra opinione.

Fermo restando il rispetto, la stima e la fiducia in questa amministrazione, abbiamo operato e operiamo affinchè il programma venga portato al termine al meglio. Tutto ciò per il bene di S. Giorgio, non per calcolo politico come si vorrebbe far credere.

Oggi registriamo con piacere un’accelerazione nella realizzazione delle opere pubbliche e un miglioramento generale delle politiche amministrative. Forse anche grazie al contributo delle nostre sollecitazioni.

Questo era il nostro intento, cioè, come dite voi, fare e non chiaccherare.       




 Stampa   Segnala

PRO LOCO NEWS
SOMMARIO
CALENDARIO
Casa a Bologna
Tipologia

In vendita
In affitto
Cerca per comune
Cerca per area

Network-ItaliaCasa    EmiliaCasa.Info


1998-2015 ver. 3.8.0
PRIVACY POLICY
LAB.ud.COM s.r.l.