home > > > 10) SOGNO D'ESTATE
Argomenti
Arte Musica Spettacolo
E-commerce
NewEconomy
TOURS
STORIA
NEWS
Istituzioni
Sport
Attività
No Profit
Offerte Lavoro
COSTUME
MERCATINO
I nostri autori
Inserzionisti
Vai al Sito del
Comune di San Giorgio di Piano


Leggi la
Storia di S.Giorgio


Vita vissuta
nella bassa bolognese


Dona il 5x1000 e
un progetto cresce


Annunci Immobiliari
di vendita e affitto


Prima di comprare
Confronta i prezzi
10) SOGNO D'ESTATE
di Santino Zorzino  02/07/2006


Piazza dell'Indipendenza vista dall'incoscienza.

Sarà stato il gioco delle demolizioni e ricostruzioni, sarà stato l'ottimo vino che l'aveva accompagnato, sarà stata la luna che filtrava dalle tapparelle con una luce speciale, certo è che l'altra notte ho sognato come non accadeva da tempo.
Un bel sogno nitido in ogni dettaglio dall'inizio alla fine.
La prima immagine era su Piazza dell'Indipendenza ripresa da Via della Libertà dove era il punto d'osservazione.
La piazza mi appariva in veste nuova pur se conservava quasi interamente i fabbricati esistenti.
La parte iniziale, lato chiesa, era immutata, mentre sul lato opposto l'edificio più basso era stato ristrutturato mantenendo le stesse caretteristiche e le stesse attività con l'aggiunta di una erboristeria, di un negozio da barbiere, e con l'ampliamento del mercatino missionario che era diventato permanente, inoltre la struttura a forma di parallelepipedo che svettava sopra l'ex cinema Centrale era stata demolita, e non deturpava più l'immagine della piazza. 
Proseguendo al di là del campanile non c'era più il muretto con la cancellata e l'edificio della caserma era stato ristrutturato eliminando il fabbricato dell'ex poste, e con un intervento interno era stato ricavato il teatro comunale. Anche sul lato opposto era sta tolta la cancellata, in modo che lo spazio da Via Ramponi all'asilo parrocchiale era tutto aperto ed era diventato un'area verde molto estesa e ben curata. C'erano un piccolo specchio d'acqua con due figure in rame che mi ricordavano la lavorazione della canapa nei maceri, poi un bel percorso alberato con panchine, una gelateria affollata di gente, un piccolo anfiteatro, dei tavolini nel verde con persone che leggevano libri e riviste messe a disposizione dalla vicina biblioteca, c'era la famosa scultura del maiale proprio davanti al Torresotto ed il campetto del prete animato di ragazzi che giocavano.
Era proprio una bella piazza, vivace, contornata da begli edifici, con un parco fresco e riposante, in un insieme di semplicità che ispirava serenità.
In seguito ho raccontato il sogno all'amico Geometra che mi ha fatto i complimenti dicendo che i più famosi architetti sono dei gran sognatori, e nel mio caso sono già sulla buona strada, anche se forse avrei fatto meglio a farmi dare dei numeri per giocare al lotto.
Ed a proposito di bei sogni, in questi giorni se ne sta avverando uno dei più presenti nelle notti dei sangiorgesi: la pista ciclabile per Bentivoglio.
Ne so qualcosa anch'io perchè a me quel percorso capitava di viverlo come incubo. Infatti ogni tanto nel sonno mi succedeva di subire la condanna di andare a Bentivoglio a piedi o in bicicletta, che era una delle torture più praticate dai signori del sogno. Sentivo i brividi quando mi sorpassavano le auto e i camion, come fossi il bersaglio di un lanciatore di coltelli, per non dire quando vedevo di fronte a me arrivare un camion, e nello stesso tempo sentivo alle mie spalle avvicinarsi degli automezzi. Mi svegliavo all'improvviso tutto sudato, con il cuore che batteva a 180, e dopo aver preso coscienza tiravo un gran sospiro di sollievo.
Non vedo l'ora che sia pronta la pista ciclabile (spero sia pure pedonale), per andare a Bentivoglio senza patemi d'animo due volte al giorno, mattina e sera, come terapia consigliatami dal dottore per scacciare quell'incubo ricorrente, e tornare a sognare Piazza dell'Indipendenza come l'ho vista l'altra notte.


Il tempo è scaduto, perciò vi saluto.



 




 Stampa   Segnala

PRO LOCO NEWS
SOMMARIO
CALENDARIO
Casa a Bologna
Tipologia

In vendita
In affitto
Cerca per comune
Cerca per area

Network-ItaliaCasa    EmiliaCasa.Info


1998-2015 ver. 3.8.0
PRIVACY POLICY
LAB.ud.COM s.r.l.