home > > > META’ MANDATO – L’OPINIONE DEL CAPOGRUPPO
Argomenti
Arte Musica Spettacolo
E-commerce
NewEconomy
TOURS
STORIA
NEWS
Istituzioni
Sport
Attività
No Profit
Offerte Lavoro
COSTUME
MERCATINO
I nostri autori
Inserzionisti
Vai al Sito del
Comune di San Giorgio di Piano


Leggi la
Storia di S.Giorgio


Vita vissuta
nella bassa bolognese


Dona il 5x1000 e
un progetto cresce


Annunci Immobiliari
di vendita e affitto


Prima di comprare
Confronta i prezzi
META’ MANDATO – L’OPINIONE DEL CAPOGRUPPO
di Argomenti On-Line  08/12/2006


di Marco Montanari – Capogruppo della Lista “Progetto per S. Giorgio”

L’attuale Amministrazione è in carica da qualche anno ed è già opportuno fare qualche bilancio.
Innanzi tutto mi preme evidenziare come, sotto l’aspetto politico, la nostra era soprattutto una sfida. La lista “Progetto per S. Giorgio” è, infatti, nata attraverso un comune lavoro di più forze politiche locali, alcune delle quali, nel passato, all’opposizione.
Il rapporto che si è creato all’interno dell’amministrazione è stato caratterizzato da un confronto tra più culture politiche, “da altri punti di vista”, che ci hanno consentito di dare un valore aggiunto alle nostre scelte amministrative.
All’interno del Gruppo Consigliare ogni opinione viene valutata nel merito, senza preventivamente considerare se che la esprime faccia parte di un partito politico di peso o meno.
Tutto ciò ci permette di svolgere il nostro lavoro con più serenità e fruttuosità, concentrandoci sugli obiettivi veri ed importanti per il raggiungimento dei quali i nostri concittadini ci hanno espresso fiducia.
Questi obiettivi, espressi nel Programma di Mandato, sono stati e sono tutt’ora un impegno preciso da parte nostra.
A metà mandato la promessa di mantenere alta la qualità dei servizi è stata mantenuta e soprattutto verso i servizi alla persona: sono questi i servizi che fanno sentire ai cittadini la vicinanza del Comune, che alleviano alcune situazioni disagiate.
Con la situazione economica nazionale sofferente, con finanziarie sempre più stringenti, aver mantenuto questo impegno e volerlo fare anche per il futuro, credo sia importante e significativo.
Altro impegno preso era quello di far seguire ad una fase di espansione residenziale, quella di una dotazione di strutture idonee. Questo è un obiettivo sul quale abbiamo lavorato fin da subito, in quanto richiede un percorso di progettazione e coordinamento tra più enti e soggetti. Anche se il risultato lo si otterrà nel lungo periodo, è importante averlo deciso da subito e cominciato per tempo.
Altro punto di forza del nostro programma è la cura del territorio, dell’aspetto urbanistico del paese: attraverso la costruzione di piste ciclabili, della progettazione e costruzione del nuovo assetto fognario, del miglioramento del centro storico, l’installazione della nuova illuminazione, solo per citare alcuni esempi, crediamo di essere a buon punto nella realizzazione anche di questo obiettivo.
L’intento di incentivare le attività economica locali, di prevenire l’insediamento di nuove, ha lo scopo di creare la garanzia di entrate e risorse per il futuro.
Per questi motivi, in linea con il Programma di Mandato, l’Amministrazione ha sempre cercato il dialogo con le imprese.
Questi sono solo alcuni esempi sulle linee guida che il nostro Gruppo ha seguito, molto altro è stato fatto ma, soprattutto, molto altro cercheremo di fare, operando con il massimo della trasparenza e dialogo nei confronti di tutti, cittadini e forze politiche, sperando con l’aiuto di tutti di arrivare al 2009 con un paese migliorato.



 Stampa   Segnala

PRO LOCO NEWS
SOMMARIO
CALENDARIO
Casa a Bologna
Tipologia

In vendita
In affitto
Cerca per comune
Cerca per area

Network-ItaliaCasa    EmiliaCasa.Info


1998-2015 ver. 3.8.0
PRIVACY POLICY
LAB.ud.COM s.r.l.