home > > > Incontro con l'Autore
Argomenti
Arte Musica Spettacolo
E-commerce
NewEconomy
TOURS
STORIA
NEWS
Istituzioni
Sport
Attività
No Profit
Offerte Lavoro
COSTUME
MERCATINO
I nostri autori
Inserzionisti
Vai al Sito del
Comune di San Giorgio di Piano


Leggi la
Storia di S.Giorgio


Vita vissuta
nella bassa bolognese


Dona il 5x1000 e
un progetto cresce


Annunci Immobiliari
di vendita e affitto


Prima di comprare
Confronta i prezzi
Incontro con l'Autore
di COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO  20/05/2007



Il 22 maggio, 29 maggio e 5 giugno p.v.

L’INCONTRO CON L’AUTORE:

 giallo, nero e poesia

Edizione 2007

 


 

22 maggio, ore 21:

Matteo Bortolotti e Alfredo Colitto

presentano

Il ritorno del Duca

(Garzanti, 2007)

Due inediti di Giorgio Scerbanenco che hanno per protagonista Duca Lamberti, medico detective da lui inventato e una antologia dei migliori giallisti italiani, tra cui i “nostri” Matteo Bortolotti e Alfredo Colitto, dove il personaggio del Duca viene reinterpretato e riscoperto

Letture di Saverio Mazzoni



Il primo appuntamento di terrà martedì 22 maggio, presso la saletta della Torre della Biblioteca, alle ore 21 e vedrà la presenza dei giallisti bolognesi Matteo Bortolotti ed Alfredo Colitto per la presentazione del volume “Il ritorno del Duca” (Garzanti, 2007). Le letture di alcuni brani saranno interpretate da Saverio Mazzoni.Il libro raccoglie due inediti di Giorgio Scerbanenco, capostipite del genere “noir mediterraneo”, aventi per protagonista Duca Lamberti, medico detective.A queste due perle si aggiunge una antologia dei migliori giallisti italiani contemporanei, tra cui i “nostri” Bortolotti e Colitto, dove il personaggio del Duca viene reinterpretato e riscoperto.


 


Biografia Bortolotti (da www.matteobortolotti.it)
Sono cresciuto nella provincia dormitorio, quella che alle due del pomeriggio sembra un luogo della coscienza.
Ho fatto studi scientifici e all'università mi sono dedicato alla psicologia, ai fenomeni criminali, alle devianze. Insomma, tutto quel che riguardava
l'ombra. Paura? Lo so, non è come fare modellismo ferroviario... Un giorno poi ho incontrato LE STORIE, e fare
storie è entrato totalmente nella mia vita.
Loriano Macchiavelli è stato il primo a incoraggiarmi, la sua stima e il suo affetto mi hanno aiutato molto. Sono diventato segretario dell'
Associazione Scrittori di Bologna e ho approfondito le tecniche di scrittura e sceneggiatura. Insomma, mi sono rimboccato le maniche ed eccomi qua: il mio mestiere sono le storie. Scrivo narrativa, faccio editing e mi occupo di storie per il cinema e la televisione (story doctor, soggettista, sceneggiatore). Quando posso faccio anche radio - come autore e conduttore - e suono la chitarra in un gruppo blues (il Ministero per l'attuazione del blues). Mi piace cucinare, camminare per la città, parlare con la gente.


I suoi libri:


 


·        2004 - Enokiller, Morganti Editori - antologia, racconto intitolato “Io sono vino”


 


·        2005 - Questo è il mio sangue, Mondadori/Colorado Noir - romanzo


 


·        2005 - Black Christmas, Editrice Zona - antologia, racconto intitolato “Il Banco paga”


 


·        2006 - Caffékiller, Morganti Editori - antologia, racconto intitolato “Esterno notte, interno Lomax”


 


·        2006 - Il ritorno del Duca, Garzanti Editore - antologia, racconto intitolato “Temendo l’inverno imminente”


 


·        2006 - Palermo-Bologna, sola andata, Aliberti Editore - romanzo in tandem con Piergiorgio Di Cara, romanzo breve intitolato “Al gentiluom la spada


 


·        2006 - Anime Nere, Mondadori - antologia, racconto intitolato “Mutilato” (titolo provvisorio)


 


Biografia Colitto (da www.alfredo-colitto.com)


Mi sono laureato al Dams di Bologna con una tesi sulla crisi della poesia. Dopo una grave malattia che mi ha fatto capire quanto siano effimeri i progetti sul futuro e quanto valore abbia il presente, ho deciso di seguire la mia passione per i viaggi e ho cominciato a girare il mondo.


Non sono stato in molti posti, ma sono stato in ogni posto per molto tempo, sbarcando il lunario in modi prevedibili e imprevedibili, spostandomi spesso a piedi, e seguendo la mia inclinazione a scegliere la strada più difficile per fare ogni cosa, convinto che fosse invece la più facile.


Nel frattempo, cercavo anche le risposte alle grandi domande della vita che la mia cultura di partenza non mi aveva fornito. Ho conosciuto così sciamani, monaci, guardiani di antiche tradizioni esoteriche, di culture ed etnie diverse. Le risposte non le ho trovate, ma non posso dire di essermi annoiato.


Alla fine, complice anche l’età, sono tornato in Italia, e ora vivo tra Bologna e la Toscana, tanto per assecondare la mia natura inquieta, che non si adatta a restare sempre nello stesso posto.



Ho pubblicato i romanzi Aritmia Letale (Addictions, 2003, con lo pseudonimo di Alfredo Sereni), Bodhi Tree (Crisalide, 2005) e Café Nopal (alacràn 2005). Insieme con Giancarlo Narciso ho curato l’antologia di scrittori italiani e messicani Un oceano di mezzo (Nuovi Equilibri/Stampa Alternativa). I miei racconti sono apparsi in varie antologie, tra cui EnoKiller (Morganti Editori, 2005), Caffèkiller (Morganti Editori, 2006), Killers & Co. (Sonzogno, 2003) e Fez, Struzzi e Manganelli (Sonzogno, 2005). Sono membro dell’ASB (Associazione Scrittori Bologna) e dell’AIEP (Asociaciòn Internacional Escritores Policiacos) e insegno scrittura creativa a Bologna, presso la scuola di scrittura Zanna Bianca, della quale sono tra i fondatori.


Mi occupo anche di traduzioni dall’inglese e dallo spagnolo per alcune tra le maggiori case editrici italiane: Einaudi, Piemme, Sperling & Kupfer, Frassinelli, Sonzogno.





29 maggio, ore 21:

Gianfranco Nerozzi e Andrea Cotti

presentano

L’ora blu

(Aliberti, 2006)

Due romanzi per un unico brivido: “Alla fine della notte” di Nerozzi e “Il posto buio” di Cotti

Letture di Saverio Mazzoni







5 giugno, ore 21:

Alessandro Riccioni

presenta

Il mare in salita

(Book, 2007)

La quarta raccolta di poesie di Riccioni, scrittore per adulti e ragazzi, animatore culturale e poeta

Interverrà l’editore e poeta Massimo Scrignoli







Biblioteca comunale “Arbizzani”

p.zza Indipendenza, 1

San Giorgio di Piano

Tel 051/893450 – bibliosg@iperbole.bologna.it



 Stampa   Segnala

PRO LOCO NEWS
SOMMARIO
CALENDARIO
Casa a Bologna
Tipologia

In vendita
In affitto
Cerca per comune
Cerca per area

Network-ItaliaCasa    EmiliaCasa.Info


1998-2015 ver. 3.8.0
PRIVACY POLICY
LAB.ud.COM s.r.l.